Notizie

Incantevoli fumetti su Toulouse-Lotrek e Van Gogh attirano il padrone dalla Serbia

Il vignettista Gradimir Smudya ha una notevole abilità e senso dell'umorismo. I suoi fumetti sugli artisti sono semplicemente geniali! Dimentica il quadro rigido e goditi un cocktail magistrale di citazioni biografiche e idoli.

Gradimir Smudja (Gradimir Smudja) è nato nel 1956 nella città di Novi Sad (Serbia), e attualmente vive e lavora nella città italiana di Lucca in Toscana. I suoi fumetti sono stati pubblicati in molti paesi europei dalla Francia e dall'Italia all'Olanda e all'Ungheria.
Foto dell'artista - en.wikipedia.org

A partire dalla storia di Vincent Van Gogh e del suo gatto (ovviamente di fantasia), Gradimir ha creato una serie di fumetti in quattro parti su Henri de Toulouse-Lotrek nel 2004-2008 con il titolo generale "Cabaret of the Muse" ("Le Cabaret des Muses", "Le Bordel des Muses"). Poi Gradimir è tornato alle storie di Van Gogh, ma senza il gatto, e puoi incontrare questi fumetti su Amazon per una quantità decente.
Guardando immagini divertenti, fai attenzione alle intersezioni di trame dai destini di due maestri: Gradimir da parte di fantasie di coraggio da non occupare! L'artista non ha paura dell'umorismo nero, delle barzellette azzardate e anche dei cliché battuti: non trascura l'orecchio tagliato del sofferente olandese e la piccola altezza di un francese. Tuttavia, Gradimir non dimentica altri fatti delle biografie di artisti famosi e li batte molto sottilmente. Amici, rivali, entourage, hobby, epoca, entourage, citazioni da immagini ... Tutto è stato mescolato in queste immagini! E in questo vortice la cosa principale è evidente: Gradimir Smudya adora i suoi eroi, simpatizzando e simpatizzando con loro.

Vincent, Arles, girasoli e orecchio

Biografia, storie sull'artista, il suo lavoro, le mostre, l'applicazione per iPhone o Android - Vincent Van Gogh ad Arthive.

Henri e Vincent

Le avventure dei coraggiosi Toulouse-Lautrec

"Le prostitute delle migliori case di tolleranza portavano fiori al suo laboratorio e si lasciavano dipingere in qualsiasi momento del giorno o della notte - addormentati, meditabondi, annoiati, in attesa di clienti, giocando a giochi lesbici, gentili e stimolanti. Era il loro principe da una fiaba e faceva colazione con vino e dolci costosi.
Amava le donne con i capelli rossi e gli uomini alti e forti. L'artista era divertito quando suo cugino camminava 40 centimetri più alto di lui nelle strade di Parigi. Il destino di Henri de Toulouse-Lautrec, erede di una ricca famiglia aristocratica, determinò il corpo e quindi cercò sempre la fisicità come manifestazione dell'essenza dell'uomo. E ho trovato ... "- leggi la biografia di Henri de Toulouse-Lautrec in Arthive.Nel video qui sotto vediamo il maestro al lavoro: è un vero mancino! Ancora più opere dell'artista, tra cui caricature di Klimt, Picasso, Goya, Rembrandt e altro ancora, si possono trovare sulla pagina Facebook dell'autore Art: leggi noi su Telegram e guarda Instagrame