Notizie

Percorso artistico in Ucraina (parte 1): l'inizio dell'estate - "On the Edge", ma con immagini luminose

In ogni regione dell'Ucraina all'inizio dell'estate - un vero boom di mostre originali e progetti artistici insoliti, da una grande mostra a Kiev "Sul punto. Arte ucraina 1985-2004 "e camera, ma luminosa - Katherine Tiley, prima dell'esposizione è stata scolpita da Pinzel e Pfister a Leopoli e la mostra di illustrazione del libro" Illustrazione 2015 "a Dnepropetrovsk.Leonid Wojciech. "A proposito", 1983/2015, riproduzione della performance del 1983 Con il 29 maggio, la mostra collettiva "On the Verge. Arte ucraina 1985-2004 "(" All'Inter. Milets ucraini 1985-2004 "). Gli organizzatori hanno abbandonato cliché e termini come "New Wave", "Kharkiv School of Photography" e "Odessa Conceptualism", offrendo di creare un'impressione di umore, temi e movimento artistico in generale in un'era di cambiamento.Oleg Tistol. "Reunion", 1988 olio su tela (a sinistra)Björn Geldhof: "Questo progetto è il mio tentativo di presentare una visione che possa provocare una discussione su come percepire e comprendere la generazione di artisti emersa in Ucraina nei primi anni '80 e '90. Questa mostra contrasta le forme di percezione stabilite e, a sua volta, offre un punto di vista che consente di vedere le forze motrici unificate dell'arte ucraina ".
(nella foto - Victor Pinchuk, uomo d'affari e filantropo e Byorn Geldhof, vice direttore artistico del PinchukArtCentre)Vlada Ralko. "Parlane più tranquillamente", 2008 della serie "Invidia della realtà", tela, olio, acrilico-acrilico - il nome colloquiale di vernici idrosolubili, la cui base è la resina acrilica. L'elemento legante è l'acqua, che assicura un'asciugatura rapida, dopo di che le vernici non si sciolgono più con l'acqua, ma vengono lavate via solo con solventi speciali Leggi di più pennarello, matita Artisti Sergey Bratkov, Leonid Voitsehov, Oleg Goliy, Yury Leiderman, Pavel Makov, Boris Mikhailov , Industria nazionale, Vlada Ralko, Alexander Roitburd, Yuri Rupin, Arsen Savadov, Andrei Sagaidakovsky, Georgy Senchenko, Oleg Tistol, Fondazione Masoch, Vasily Tsagolov, Ilya Chichkan, Oksana Chepelik. Vengono presentati oltre 40 progetti artistici e un certo numero di nomi familiari e persino di culto nell'arte ucraina moderna. L'esposizione è disponibile fino al 4 ottobre 2015. Foto fornite da PinchukArtCentre © 2015. Fotografo: Sergey Ilyin, Alexander Pilyugin. Immagini con ricamo, virus e Katherine scozzese TileyKiev "Tauvers Gallery International" è un progetto interessante - l'opera dell'artista Katherine Tiley. Nata nel Regno Unito, Tiley ha conseguito una laurea in Belle Arti presso l'Università di Lancaster. Per 27 anni con la sua famiglia (i genitori di Katherine sono anche artisti) ha vissuto in Medio Oriente, nell'Africa occidentale, nei Paesi Bassi. Ora Catherine vive e lavora a Kiev.La mostra di opere create nel 2014 è stata nominata Twentyfourteen. Qui sono presentati sia i famosi dipinti dell'artista dai cicli Blue Path e Blue Blocks, sia i suoi nuovi lavori. Creati lo scorso anno, riflettono il principale, secondo l'artista, dei suoi eventi: un referendum in Scozia per aver lasciato il Regno Unito, un incidente aereo MN17 nel Donbass, un'epidemia di febbre da Ebola in Africa. Presentò anche una serie di dipinti - stilizzati sotto il ricamo olandese e ucraino. Scopri dove alcuni? La mostra "Twentyfourteen" durerà fino al 14 giugno. Ilustrazione 2015: le migliori foto per i libri sono a DnepropetrovskIl lavoro di ATENA SHAMS ESFANDABADI, Teheran, Iran - nella TOP-10 dell'evento: i fan dell'illustrazione dei libri possono essere molto felici di visitare l'Esposizione Internazionale 2015, che ha aperto nella biblioteca della città centrale di Dnepropetrovsk. La popolarità dell'evento conferma ancora una volta il numero di opere presentate alla mostra: circa 900 illustrazioni di artisti che rappresentano 28 paesi del mondo, una varietà di tecniche e temi.
  • SKULSKA DARINA, Podgorodney, Ucraina
  • OXANA BULA, Leopoli, Ucraina
Il lavoro di Tatyana Laponkina (Mosca, Russia) L'autorevole giuria ha selezionato i migliori lavori nelle nomination "Illustration" e "Book Design". La mostra ILLUSTRATION 2015 durerà un mese e vedrai solo quali opere hanno vinto! Kharkiv: "Progetti in corso: prima e dopo"

Una mostra interessante si svolge a Kharkov. Situato nel seminterrato ART della galleria municipale, l'esposizione mostra le opere dei quattro partecipanti alla Biennale NON STOP MEDIA-VII: Tamilla Gamza, Pazza Pennello, Anna Tea e Julia Polunina-Ma. Il progetto è organizzato da una giovane curatrice newyorkese Anastasia Garell.

"Progetti in corso: prima e dopo" ti permettono di unirti al mondo personale degli artisti: nella prima delle stanze, viene ricreato lo spazio di lavoro di ognuno di essi e nel secondo vengono esposti dipinti che non sono stati precedentemente presentati al pubblico. La mostra "Progetti in corso: prima e dopo" può essere visitata fino al 16 giugno. Lviv: capolavori di scultori del passato, crimine, redenzione e filosofia artistica del presente.Nel Palazzo delle Arti di Leopoli, viene presentato il progetto dell'artista Vasil Bazhaya con il nome di battere Amleto "Essere o non essere" - "2b ornt 2b". Movimento e impulsi dell'anima al di fuori della struttura materiale del corpo - il filosofico all'incrocio con la visione dà origine non solo all'eterna domanda shakespeariana.

Lo stesso Palazzo delle Arti di Leopoli ha preso una mostra insolita intitolata "La trasfigurazione dell'amore del Signore". I lavori su argomenti religiosi presentati su di esso sono stati creati da detenuti che si trovano in luoghi di detenzione. Organizzata dal clero penitenziario, dal servizio penitenziario di Ucraina e artisti, questa mostra itinerante ha iniziato il suo viaggio nel 2013 a Kiev. Leopoli è diventata la settima città dove viene presentata al pubblico la mostra sul lavoro dei prigionieri "La trasfigurazione dell'amore del Signore".

La mostra, principalmente paesaggi, lavora su soggetti religiosi - dipinti, dipinti su vetro, legno intagliato, dipinti ricamati. Qualsiasi opera può essere acquistata; i fondi sono trasferiti al centro di riabilitazione per le donne che sono state liberate Bene, il Museo di John George Pinzel ha aperto una mostra di opere straordinarie di due scultori: già conosciuti al mondo attraverso la mostra al Louvre Pinzel e il suo predecessore, il non famoso ma meno interessante maestro del Rinascimento e del Barocco John Pfister.Bene, eppure troverai la seconda parte del viaggio artistico dell'inizio dell'estate. Andando su una campagna per l'ispirazione!
Rita Lozinsky.
Tutte le illustrazioni sono tratte dai siti di musei e gallerie (link attivi - nei testi degli annunci). L'illustrazione del titolo del materiale è opera di Katherine Tiley.