Notizie

"Serov - non un ritrattista" nel Museo russo: 10 fatti sulla mostra

Sette sale del caso Benois, circa 250 reperti in 9 tecniche (pittura, acquerelloAkvarel (dall'italiano "Aquarello") è una tecnica ben nota di disegno che usa vernici a base d'acqua, inventate nell'Art. III in Cina. l'acqua diventa trasparente, quindi quando viene applicata su carta granulosa, l'immagine appare ariosa e sottile, a differenza dei dipinti a olio, i lavori ad acquerello non hanno tratti strutturati.Per saperne di più, guazzo (dal francese Guazzo è bagnato) - un tipo di pittura che usa opaco soluzione acquosa Vernici dipinte, definite anche con questo termine: la guazzo risaliva all'XI secolo, quando la colla e l'intonaco venivano aggiunti agli acquerelli per ottenere una maggiore densità, la sua consistenza crea un'immagine opaca, può sovrapporsi a luoghi "cattivi". Nel Medioevo, le miniature venivano create con colori a guazzo. L'era del Rinascimento li usava per gli schizzi: in Russia, la tempera è diventata popolare tra gli artisti dei poster, mentre nella pittura da cavalletto viene utilizzata per la decorazione di elementi decorativi, in combinazione con inchiostro o acquerello. La guazzo funziona non solo su carta, ma anche su tela, compensato, tessuto: la pittura viene dapprima applicata con una sottile pavimentazione e poi coperta con uno spesso. C'è arte e poster gouache. Per quest'ultimo è caratterizzata da un'elevata saturazione.Per leggere più oltre, PastelPastel (dal Lat. Pasta - impasto) - materiali sotto forma di pastelli, utilizzati in pittura e disegno. Può essere cerato, asciutto e oleoso. Il pastello secco implica l'uso del metodo di ombreggiatura, con il quale è possibile ottenere transizioni di colori tenui. Inoltre, ci sono pastelli solidi per il disegno e morbidi per i grandi tratti succosi. L'immagine viene applicata su una superficie strutturata che può contenere il pigmento: velluto, pastello e smeriglio o carta colorata per acquerello. In precedenza, il mago dipingeva persino la pelle scamosciata. L'unico aspetto negativo: la capacità di sgretolarsi. Pertanto, dopo aver completato il lavoro, l'immagine viene fissata con un materiale speciale o una lacca comune. Il nome dei colori deriva dal nome della tecnica "a pastello", utilizzata dagli artisti italiani del XVI secolo. Due secoli dopo, questa tendenza fu ripresa in Francia. Gli artisti, prima di tutto, apprezzavano la velocità e la facilità di scrivere dipinti usando i pastelli. Ha usato Degas, applicando abbondantemente la vernice sulla superficie, e poi - la cottura a vapore, che rendeva il materiale flessibile per le piume con le dita.Per ulteriori informazioni, matita, temperaTempera (dal latino Temperare - mescolare le vernici) - vernici a base naturale (succo di verdura, caseina, emulsioni di tuorlo d'uovo) o sintetiche (polimeri), che sono costituiti da pigmenti secchi (naturali o artificiali). Le pitture a tempera sono state inventate molto prima del petrolio. Le tombe dei faraoni egizi sono decorate con motivi fatti con tempere. Non a caso è chiamato il materiale artistico più duraturo. I creatori lo hanno usato per 3 mila anni. In Russia, la tempera fu scritta fino al 17 ° secolo.Ulteriori informazioni, inchiostro, incisione.Le prime tavole incise note sono datate all'inizio del 16 ° secolo. L'incisione (da parte di Eau-forte, "acqua forte" - acido nitrico) è la tecnica principale in questo tipo di stampa rotocalcografica gravure, in cui l'immagine sulla superficie di una piastra metallica è incisa con acido. Da un punto di vista tecnologico, l'incisione è opposta all'incisione incisiva.Per leggere di più, la scultura) e 7 generi (paesaggio Lo sviluppo del genere dall'antichità ai giorni nostri: in che modo la religione e l'invenzione delle tecniche della pittura a olio hanno contribuito alla formazione del genere in Europa e perché il fiume Hudson è così importante? pittura animale, pittura storica, nuNyu - un genere di arte, il cui focus è l'estetica del corpo umano nudo. Il nome del genere - nudo - abbreviazione della parola francese nudité - "nudità, nudità". Leggi oltre, illus Radio, cartone animato, natura morta) - il 150 ° anniversario di Valentin Serov Museo Russo incontra la grande mostra. E questo nonostante il lavoro del grande ritrattista sia rappresentato qui senza ritratti. Bene, quasi.In estate Ritratto di Olga Serovevalentin Alexandrovich Serov1895, 73,5 × 93,8 cm1. Iniziamo con l'esposizione: alla mostra "Serov non è un ritrattista" ci sono ancora alcuni ritratti. "Non sono un ritrattista. Sono semplicemente un artista ", si è opposto lo stesso Serov ai suoi contemporanei, che in ogni modo cantavano del suo talento per catturare volti e personaggi. Il museo russo, come si suol dire, ha rispettato l'eroe del giorno e ha raccolto una mostra che rivela tutte le molte sfaccettature del talento di Serov, compresi i ritratti dietro i quali, ad esempio, vengono aperti i paesaggi. E i ritratti che rivelano non solo la faccia. Abilmente!2. C'è una scelta. Se, come risultato della conoscenza della mostra, ti sembra (e questo non è affatto possibile) che, per tutta l'ampiezza della gamma creativa, Serov abbia i migliori ritratti, puoi leggerli immediatamente: tutti i ritratti Serov della mostra permanente del Museo Russo rimangono sul loro luoghi e durante la mostra "non ritratta". Concorso con la Galleria Tretyakov. Mostre per la sua mostra Museo Russo raccolte ovunque: collezioni private, musei regionali. Ma la Galleria metropolitana di Tretyakov non era particolarmente generosa: a settembre stavano preparando la propria dedica a Serov. Eppure una delle tele centrali della mostra di San Pietroburgo proviene dalla Galleria Tretyakov. "Rapimento dell'Europa", una propria interpretazione del mito antico, l'artista scrisse poco prima della sua morte, di ritorno dall'isola di Creta. Ha creato sei versioni di "Kidnapping" (quattro di loro sono in mostra alla mostra) - e nel processo ha quasi inventato un nuovo linguaggio artistico. Ahimè, non era possibile parlare ad alta voce.Il rapimento di EuropeValentin Alexandrovich Serov1910, 71 × 98 cm

Anche la versione scultorea di "The Abduction of Europe" è arrivata alla mostra dalla Galleria Tretyakov. E la trama gettata in bronzo è questa: Zeus si innamorò del re d'Europa fenicio e le apparve sotto forma di un bel toro, e quando la bella donna si sedette sulla sua schiena per decorare con una ghirlanda di fiori, si precipitò in mare e corse via insieme al suo amante a Creta.

Odyssey e NavzikayaValentin Aleksandrovich Serov1910, 34 × 166 cm4. Sotto gli antichi motivi eseguiti da Serov, l'intera sala è stata consegnata alla mostra. Il dipinto "Odyssey and Navzikaya" è spettacolare - un'illustrazione di Homer in stile moderno.5. Serov scriveva spesso cavalli, e il suo rapporto creativo con questi animali, ampiamente rappresentato alla mostra, non era facile. "Adoro i cavalli: una cosa bellissima. Cerca di disegnarlo, sì, lo sai, è difficile ", ha ammirato e lamentato. E anche, secondo le memorie di Konstantin Korovin, l'artista stesso a volte si definiva un cavallo - anche se non per la bellezza. "Oh, sono un cavallo", si sgridò Serov, oltre a bussare alla testa se non fosse riuscito a prendere il colore giusto.WinterValentin Aleksandrovich Serov1898, 51 × 68 cmBalneazione di un cavalloValentin Aleksandrovich Serov1905, 72 × 99 cmContadina con CavalloValentin Aleksandrovich Serov1898La linea da Mosca a KuzminkiValentin Aleksandrovich Serov1892, 58 × 83,5 cmDopo la battaglia di Kulikov, Valentin Aleksandrovich Serov52 × 99 cm6. La mostra presenta un blocco di pittura storica Serov. La scena minuscola "Imperatore Pietro II con Cesareano Elisabetta Petrovna cavalcando da Izmaylova in autunno per una caccia a caccia. " Dal cartone 40 × 43 cm. Voglio restringere in modo che il cane non lo abbatta e che i cavalli non schizzino il fango. Nei ritratti di questi turbini non incontrerai.Imperatore Pietro II con Cesarean Elizabeth Petrovna cavalcando da Izmailova in autunno per la caccia al caneValentin Aleksandrovich Serov1900s, 41 × 39 cm- Serov ... creato nella sua minuscola immagine "Elisabetta e Pietro II a caccia" una tale perla, una così bella illustrazione del XVIII secolo in Russia ... Un autunno puramente russo paesaggioLo sviluppo del genere dall'antichità a di oggi: in che modo la religione e l'invenzione delle tecniche di pittura a olio hanno contribuito alla formazione del genere in Europa, e perché il fiume Hudson è così importante? Leggere più lontano con Kurguz, nella chiesa dipinta di blu, contro cui le uniformi rosse brillanti dei cacciatori stanno saltando nel fango, ci dà una vivida idea di questa incredibile era, di tutto ciò che è puramente russo, in un ceppo di anime camuffato europeo.
Alexander Benois7. Non solo i cavalli interessati al pittore di animali Serov. Ma ecco di nuovo un trucco. Prendiamo ad esempio le illustrazioni delle favole di Krylov, su cui l'artista ha lavorato per 16 anni: sono tutti ritratti! Come sempre nel caso della bestia di Serov.Lupo e GruValentin Aleksandrovich Serov1895, 21 × 33 cmScimmia e occhialiValentin Aleksandrovich Serov1911, 26 × 42 cmQuartet. Illustrazione per la favola di KrylovValentin Aleksandrovich Serov1911, 26 × 42 cmLeone e WolfValentin Aleksandrovich Serov1911, 26 × 42 cm

E questo è anche un ritratto: donne pirata, cani di Ilya Repin. Scritto da Serov nel 1886.
Serov adorava gli animali, li osservava per tutta la vita - e quasi più da vicino delle persone. Se gli animali coesistono con i suoi maestri sulle sue tele, la grande domanda è chi è uscito meglio, il cui personaggio è stato catturato in modo più preciso. L'osservazione di Igor Grabar sul ritratto di Olga Tamara, su cui il bassotto è stato pubblicato, è ben nota.

Riproduzione fotografica di "Walking on the Waters" di Serov e Korovin in una mostra nel GRT. Foto: fontanka.ru8. Foto tra i capolavori. La mostra più intrigante della mostra è rimasta nei magazzini del Museo russo: un enorme rotolo "Walking on the Waters" (1890), scritto congiuntamente da Serov e Korovin per ordine di Pavel Tretyakov e della sua parente Vasily Konshin per la chiesa parrocchiale di Kostroma, è in cattive condizioni, e solo i restauratori sollevano le mani - dicono che non hanno ancora inventato tecnologie in grado di restituire la vita a questo lavoro, che non solo è stato conservato male, ma hanno anche cercato di pulire lo strato di vernice per qualche motivo. Pertanto, al posto dell'originale mostra un'immagine: con la retroilluminazione sembra ipnotica.
Anche la storia della creazione di una tela religiosa è curiosa: mi è stato offerto un lavoro: scrivere un quadro per la chiesa di Kostroma sul tema "Cristo sul lago di Getsemani". Serov si era appena sposato in quel momento e ne aveva bisogno. L'ho invitato a dipingere una foto insieme. Siamo andati a Kostroma e abbiamo vissuto lì per due mesi: Serov ha scritto Cristo, io sono il lago e tutto il resto. Serov era sempre affezionato al colore. Abbiamo combinato le nostre funzionalità. Questo lavoro ci ha finalmente uniti.
Konstantin KorovinVrubel ha osservato l'agonia dei suoi amici che non hanno ancora potuto decidere sulla composizione "Walking". Non è stato in grado di stare fermo: ha strappato un pezzo di cartone dal davanzale della finestra e ha abbozzato la sua versione, che ora vive nella Galleria Tretyakov. Serov e Korovin, vedendo un delizioso schizzo di Vrubel, erano completamente depressi - e potevano solo ordinare il loro ordine in sei mesi.
Serov era un terribile perfezionista, dal quale soffriva non solo se stesso. Alla fine del lavoro su Walking on the Waters, ha inviato una lettera ai suoi amici chiedendo di non andare a Kostroma e di non guardare il suo lavoro. Tuttavia, nel corso del tempo, lui cedette e accettò lei. Ha anche aiutato che Tretyakov fosse soddisfatto dell'esecuzione dell'ordine.Camminando sulle acque. Schizzo di pittura murale Mikhail Alexandrovich Vrubel 1890, 59 × 65 cm9. Konstantin Korovin alla mostra Serov è presente non solo come collaboratore, ma anche come eroe di uno schizzo impressionista. Se scrivi un amico da dietro - questo non è considerato un ritratto, vero?Artista K.A. Korovin sulla riva del fiume Valentin Aleksandrovich Serov1905, 36,1 × 51 cm10. Oggi Serov ammira con il fatto che durante la sua vita fu sgridato. Nelle sue opere non c'era pathos accusatorio, come quello dei Wanderers: se scriveva una contadina, poi per ammirarla, il gioco di luci e ombre, e non per nulla per l'opportunità di essere terrorizzato dalla sua pesante parte. Repin ha criticato Serov per uno striscio traballante, giocoso e inafferrabile - ma era in lui e nell'umore, nella passione e nel talento Serov - che non ha scritto, nemmeno un uomo, nemmeno un gatto, nemmeno uno stagno abbandonato.Cortile agricolo in FinlandiaValentin Aleksandrovich Serov1902, 48 × 69 cm
  • V. Serov. Unzione dell'imperatore Nikolai Aleksandrovich
  • V. Serov. Portico con balaustra
Stagno invaso DomotkanovoValentin Alexandrovich Serov1888, 70,5 × 89,2 cm La mostra "Serov non è un ritrattista" lavora nel Museo Russo (San Pietroburgo) fino all'8 giugno 2015.
Illustrazione del titolo: Valentin Serov, "Autunno. Domotkanovo ", 1892

Guarda il video: KDA - POPSTARS ft Madison Beer, GI-DLE, Jaira Burns. Official Music Video - League of Legends (Ottobre 2019).

Загрузка...